RaiUno_logo

In evidenza

S.O.S. Befana

In onda martedì 4 gennaio 2011 alle 21.10

    » Segnala ad un amico
    Dopo il successo del primo capitolo delle avventure di Beniamina Volò in "miacarabefana.it", che l'anno scorso ha appassionato oltre 6 milioni di spettatori, Veronica Pivetti torna a vestire i panni, colorati e buffi, di una Befana del nuovo millennio un po' pasticciona e decisamente originale in "S.O.S. Befana", il film tv realizzato da Endemol Italia per Rai Fiction, scritto da Dido Castelli e Giovanna Gra, e diretto da Francesco Vicario.

    In questo secondo capitolo, la nostra eroina Beniamina Volò, detta "Ben", si trova a fare i conti con una perfida "anti-Befana", Coccarda Senzasogni, che vuole appropriarsi del "mondo befanico": dopo aver rubato il libro "Delle Formule e dei C'era una volta", infatti, Coccarda semina disordine nel mondo delle fiabe e si appresta a rubare con malvagi sortilegi i sogni dei bambini. Chiamata a rapporto dalla Signorina Buonanotte, direttrice del Castello Buonanotte che la terribile Coccarda ha fatto scomparire con un incantesimo, Ben deve recuperare il prezioso libro per riuscire a salvare il suo titolo di Befana e mantenere la tradizione della festa.

    Dure prove attendono Beniamina in questa sua nuova avventura: dalla perdita dell'adorato pappagallo Bogart, alla misteriosa sparizione del suo amico, il netturbino Giacomo, fino alla disperazione dei bambini derubati dei loro sogni.

    Aiutata e consigliata sempre dalla prozia Babbuccia Bucata, Ben continua a farsi trasportare dal suo altruismo e dal suo spirito intraprendente che questa volta la porteranno a incontrare una famigliola composta dalla piccola Carlotta, dalla mamma Francesca, da poco vedova, e dal simpatico nonno Pietro. Le gravi difficoltà emotive e materiali in cui versa la famiglia non lasciano indifferente Ben che, inoltre, trova in nonno Pietro uno strepitoso aiutante. Grazie alla sua memoria e a quella di altri nonni, nonno Pietro la aiuta a recuperare le formule magiche, a sconfiggere la crudele Coccarda e a riportare la serenità nei cuori di tutti.

    Nonostante Beniamina non sia la classica vecchietta dal naso adunco e i capelli grigi, la sua storia conserva la magia di una delle fiabe più amate dai bambini, e anche quest'anno fa rivivere la Befana in una chiave moderna ma senza tempo, come ogni favola che si rispetti.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847