Radio2 RADIO2 LIVE

Schif Parade

I cibi che creano dipendenza

Colore di sale

Gli scarti da non scartare

Carpaccio di verdure cotte sul termosifone con erbe aromatiche. Di Simone Salvini

Ingredienti:

 

  • 2 carote
  • 1 pezzo di zucca gialla
  • 1 radicchio di Chioggia
  • 1 barbabietola
  • 1 rapa bianca
  • olio di sesamo
  • erbe aromatiche
  • 1 limone

 

 

Procedimento:

 Pelare  le carote, la zucca gialla, la barbabietola e la rapa. Tagliare le verdure  con la mandolina in modo da ottenere delle fette molto sottili. Adagiarle assieme alle foglie di radicchio su una placca di metallo rivestita con della carta da forno. Mettere la placca sopra il termosifone caldo e coprire con un panno di cotone o di lino. Lasciare le verdure alcune ore in modo  da essiccarle dolcemente. Toglierle dal caldo e condirle con delle gocce di olio evo, dell'olio di sesamo, del succo di limone, delle erbe tagliate grossolanamente, delle  scorze tagliate a pezzetti e del succo di limone. Lasciar marinare alcune ore. Servire le verdure essiccate e marinate  sul fondo dei piatti  e condirle con i liquido della marinatura. Salare leggermente e finire con delle erbe aromatiche lasciate intere.

La nostra ricetta è apprezzata anche per il fatto che mantiene molte sostanze nutritive come sali e vitamine. Per renderla ancor più nutriente potremmo aggiungerci della frutta secca o delle lenticchie nostrane germogliate grazie al calore del termosifone.

Le bucce delle verdure pelate e le scorze possono essere fatte bollire con dell'acqua e dei semi di finocchio in modo da creare un brodo leggermente speziato. Da servire come una tisana.

 

* olio di sesamo: ricco di Omega si ricava dalla macinatura dei semi di sesamo interi. Coltivato da millenni in oriente, oggi in molti paesi dell'Africa povera viene praticata la sua coltura.
 
 

Rai.it

Siti Rai online: 847