Giornale radio

Ultimo TgR

TV - PROGRAMMI REGIONALI

TV - PROGRAMMI REGIONALI

Nello spazio della programmazione regionale
di Rai 3 bis (canale 103 del digitale terrestre)




MERCOLEDI' 19 GIUGNO alle ore 21.20 ca.



vanno in onda





un numero di ALPE ADRIA MAGAZINE, a seguire il filmato "CONOSCERE E' NECESSARIO" di Marina Devescovi e il documentario "IL MAGICO MONDO DEI NUDIBRANCHI" di Eugenio Fogli. 


In chiusura dei programmi regionali vengono proposti degli spot realizzati con le scuole del Friuli Venezia Giulia nell'ambito del progetto Mediatecambiente, dedicato all'educazione ambientale attraverso gli strumenti audiovisivi. Mediatecambiente nasce dalla collaborazione tra il Laboratorio Regionale di Educazione ambientale (LaREA) dell'ARPA FVG e il Sistema Regionale delle Mediateche del FVG di cui fanno parte La Cappella Underground di Trieste, Ugo Casiraghi di Gorizia, Cinemazero di Pordenone e Mario Quargnolo di Udine


Sommario del numero di Alpe Adria 


  1. Un monumento per l’imperatrice- Un tallero per Maria Teresa d’Austria di P.Pieri.
  2. L’atleta della terza età Istvan Kovacs 90enne atleta ungherese
  3. I castori in Slovenia Dalla Croazia alla Slovenia tornano i castori
  4. Le lumache di Gorizia Una prelibatezza alimentare e non solo di D. Pincin
  5. Simulatore di volo In baviera si può sognare di essere un pilota d’aereo
  6. Vergoraz ieri e oggi La città in cima alla collina ci dà il benvenuto in Croazia

A seguire , il filmato “Conoscere è necessario” di Marina Devescovi documenta la mostra “Razzismo in cattedra”, dedicata agli studenti di origine ebraica espulsi dal Liceo Petrarca di Trieste in seguito alle leggi razziali.

Nel 1938 gli ebrei italiani furono esclusi dalla vita sociale, economica e culturale del Paese. I primi ad essere colpiti furono studenti ed insegnanti. Nell’anno scolastico 2017-2018, una classe del liceo triestino Petrarca, nell’ambito del progetto alternanza scuola-lavoro, ha compiuto una minuziosa ricerca – sia negli archivi della scuola, che in Archivio di Stato – per ricostruire le storie degli studenti espulsi.

Il materiale raccolto ha portato all’allestimento di una mostra con due percorsi paralleli: la grande storia e la piccola storia con la ricostruzione delle vicende personali degli studenti espulsi.  La mostra è stata ospitata al Museo Sartorio a Trieste, al Museo Binario 21 a Milano e, recentemente, alla Risiera di San Sabba a Tieste.

Protagoniste di questo racconto sono 3 giovani studentesse: Veronica Ferrigno, Arlen Gulin, Beatrice Mian che ci guideranno alla scoperta del loro lavoro.



SINOSSI  - IL MAGICO MONDO DEI NUDIBRANCHI 

Eugenio Fogli

 

 

Il video illustra al grande pubblico il mondo di questi piccoli e colorati molluschi che popolano i mari di tutto il mondo. Vengono spiegati la loro biologia e i loro comportamenti non solo per uno spettatore generico ma anche ai subacquei che conoscono solo un numero limitato di specie e di cui  non riescono, nelle immersioni, a coglierne tutti i dettagli. Infatti il video è girato in alta definizione e con lenti macro rendendo così visibile quello che dal vivo è impossibile da vedere. Le immagini in movimento svelano come i nudibranchi si muovono,mangiano,si accoppiano e di come usano i colori per farsi riconoscere oppure per nascondersi ai predatori. Un viaggio lungo 17 minuti nel magico mondo dei nudibranchi.