Giornale radio


A VOLO RADENTE - Panoramiche e zoomate sull’attualità del Friuli

IN ONDA IL MERCOLEDI' DALLE 11.20 ALLE 12.30

PUNTATA DEL 19 GENNAIO
 

In questa puntata andremo idealmente a visitare due centri di assoluta eccellenza in campo medico in Fvg: il Centro di Coordinamento Regionale per le Malattie Rare, con sede a Udine, e il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano.

Partendo dai compiti istituzionali di questi presidi di ricerca e punti di riferimento importanti per la nostra salute, riconosciuti a livello locale, nazionale e internazionale, e scenderemo successivamente nel dettaglio zoomando su alcune specifiche attività, come lo screening neonatale per il centro di coordinamento malattie rare o lo sviluppo di nuove terapie per la cura dei tumori rari al Cro di Aviano.

Ci soffermeremo sulle malattie metaboliche, ma anche sulla rete delle cure palliative, anche riferita all'ambito pediatrico, l'importanza dei piani diagnostici terapeutici assistenziali, e sulla rete neuromuscolare, che è stata la prima rete delle malattie rare.

Infine, spazio ad un nuovo appuntamento: da questa puntata infatti ci soffermeremo sui diversi aspetti di un progetto integrato sviluppato dall'Irtef, Istituto per la Ricerca sulle Tecniche Educative e Formative, con sede a Udine, che riguarda il contributo che gli orti familiari e urbani e l'agricoltura non professionale possono offrire per modellare sistemi agroalimentari locali sostenibili, resilienti, capaci di produrre cibo sicuro e nutriente in un FVG sempre più green. Con noi Sergio Simeoni, ricercatore e responsabile del progetto pilota su “Uso sostenibile dell’acqua nell’orticoltura e nell’agricoltura non professionali del Friuli Venezia Giulia”.

 






ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE 


 

Come un drone in volo a bassa quota, la trasmissione vuole fornire un’immagine d’insieme, e al contempo dei dettagli, sull’attualità del nostro territorio. I problemi e i fatti grandi e piccoli che ci coinvolgono tutti i giorni.   

La viabilità e l’ambiente, la salute e la sanità, le questioni sociali e i diritti dei cittadini, affrontati in modo semplice e diretto in un confronto fra esperti e ascoltando la voce della gente. 

Tra i focus di questo trimestre uno spazio tutto dedicato alle “Terre Alte” che sarà curato da Melania Lunazzi. Il grande cambiamento che stiamo vivendo in questo millennio vede spesso la montagna oggetto di proiezione e di ricerca del sé, ma anche scenario di infrastrutture impattanti destinate al divertimento di chi vive in città. Preziosa come risorsa e fonte di energia, termometro ecologico del futuro del pianeta, luogo di contemplazione o meta di sportivi e di viaggi avventurosi. La montagna, fra sogni e speculazioni, sta riguadagnando centralità mentre i giovani vanno via via ripopolando qualche piccolo borgo.  

  • UN PROGRAMMA DI E CON

    RAFFAELLA CAVALLO E ALBERTO ROCHIRA

  • A CURA DI

    ARIANNA ZANI

  • CONTATTI

    Tel: +39 0407784277
    programmirai.fvg@rai.it