Giornale radio


LUSIGNIS

In onde dal lunis al vinars, aes 15.30 par 5 minûts
In onda dal lunedì al venerdì alle 15.30 per 5 minuti

LUSIGNIS - SCINTILLE 




SETEMANE DAI 14 AI 18 DI FEVRÂR 


 


SETTIMANA DAL 14 AL 18 FEBBRAIO 






LUNIS AI 14 DI FEVRÂR

Alvise NODALE – Sudri
Musicist cjargnel, ghitarist, al sune in varis progjets e al è ancje cjantautôr solist. Al à tacât daûr dal esempli, tra i tancj, di Giorgio Ferigo e dal paisan Lino Straulino, che cun lui al à condividût il palc in plui ocasions.


MARTARS AI 15 DI FEVRÂR

Caterina BERNARDI – Cjarlins 

Atore di teatri diplomade ae Civiche Academie di Art Dramatiche “Nico Pepe” di Udin, e à viert la associazion culturâl Collettivo L’Amalgama, formade di atôrs e atoris diplomâts a Udin che a àn decidût di fermâsi sul teritori e lavorâ cun tancj progjets in regjon, tant che Lost in Macondo.


MIERCUS AI 16
DI FEVRÂR

Diego ZULIANI – Udin 

Al fâs part de redazion di MUUD (MUsica UDine), podcast video nassût vie pe (e a cause de) pandemie, publicât cun cadence setemanâl su Twich. Il podcast, nassût par contâ il fertil sotbosc musicâl furlan, al à tacât a ospitâ ancje artiscj visîfs, performatîfs, autôrs e autoris.

 

JOIBE AI  17 DI FEVRÂR

Leonardo PESTRIN – Roncjis

Fumetist ecletic, al dissegne di cuant che al jere frut e al à creât la sô pagjine di fumets satirics, leoinlovepresenta. La pagjine e fronte soredut lis tematichis dal amôr, mostrant cemût che i furlans e lis furlanis a percepissin e a vivin il sintiment.

 

VINARS AI 18 DI FEVRÂR  

Viola BORTOT – Feagne (nella foto)

Dopo vê studiât design industriâl a Padue, e je tornade in Friûl, dulà che e lavore tant che grafiche/dissegnadore e e pronte i spazis pal Ikea di Vilès. Viola e je une vore sportive e apassionade di sport invernâi tant che il schi, il patinaç e la rimpinade, che e pratiche tai soi puescj preferîts, lis monts dal Friûl.

 

LUNEDI’ 14 FEBBRAIO 

Alvise NODALE – Sutrio  

Musicista carnico, chitarrista, suona in vari progetti oltre ad essere cantautore solista. Ha iniziato seguendo l’esempio, tra i tanti, di Giorgio Ferigo e del compaesano Lino Straulino, con il quale ha avuto più volte occasione di condividere il palco.

 

MARTEDI’ 15 FEBBRAIO 

Caterina BERNARDI – Carlino

Attrice di teatro diplomata alla Civica Accademia di Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine. Ha aperto l’associazione culturale Collettivo L’Amalgama, formata da attori e attrici diplomati a Udine che hanno deciso di fermarsi sul territorio e lavorare con diversi progetti in regione come Lost in Macondo.

 

MERCOLEDI’ 16 FEBBRAIO 

Diego ZULIANI – Udine 

Fa parte della redazione di MUUD (MUsica UDine), podcast video nato durante la (e a causa della) pandemia pubblicato con cadenza settimanale su Twich. Il podcast, nato per raccontare il fertile sottobosco musicale friulano, ha iniziato ad ospitare anche artisti visivi, performativi, autrici e autori.

 

GIOVEDI’ 17 FEBBRAIO 

Leonardo PESTRIN – Ronchis

Fumettista eclettico, disegna fin da quando era bambino e ha creato la propria pagina di fumetti satirici, leoinlovepresenta. La pagina affronta principalmente la tematica dell’amore, mostrando il sentimento nel modo in cui, secondo Leo, viene percepito da friulani e friulane.

 

VENERDI’ 18 FEBBRAIO  

Viola BORTOT – Fagagna (nella foto)

Dopo aver studiato design industriale a Padova è ritornata in Friuli dove lavora come grafica e disegnatrice/allestitrice di spazi per l’Ikea di Villesse. Viola è una sportiva e appassionata di sport invernali come sci e pattinaggio oltre ad arrampicata, che pratica nei suoi luoghi preferiti: le montagne del Friuli.



 



ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE


Lusignis


Lusignis
al è un spazi che al fâs lûs sul Friûl. Traviers storiis, esperiencis, siums e rapuart cul teritori, zovins e zovinis furlans sot dai 35 agns a contin il lôr rapuart cul mont dal lavôr, de inovazion aes professions pui tradizionâls. A son artiscj, int impegnade tal setôr de universitât e de ricercje, o personis che a cjaminin su plui trois diferents. Ogni lusigne e fevele dal so mistîr, des sôs passions, des pussibilitâts e des dificoltâts cjatadis e di cemût che il teritori dulà che a vivin al influìs su la lôr esistence.


Scintille 


Lusignis
è uno spazio che fa luce sul Friuli. Attraverso storie, esperienze, sogni e rapporto con il territorio, giovani friulani e friulane under 35 raccontano il loro rapporto con il mondo lavoro, dall’innovazione alle professioni più tradizionali, dagli artisti, a chi è impegnato nel settore dell’università e della ricerca, a chi segue più vie contemporaneamente. Ogni lusigne parla del suo mestiere, delle sue passioni, di possibilità e difficoltà incontrate e del modo in cui il territorio in cui vive influisce sulla sua esistenza.

  • UN PROGRAMMA DI

    DAVID ANGELI