Giornale radio


LA VOCE DI CALLIOPE

IN ONDA IL LUNEDI' ALLE 11.55

PUNTATA DEL 5 DICEMBRE 


MARY BARBARA TOLUSSO – Apolide


Nel corso dell’anno Mondadori ha pubblicato nella collana “Specchi” il volume di poesie e narrazioni brevi “Apolide” di Mary Barbara Tolusso, giornalista e scrittrice, poetessa vincitrice di prestigiosi premi. Originaria di Pordenone, si divide fra Trieste e Milano. La scrittura di Mary Barbara Tolusso appare alle volte minimalista, dove invece il pensiero, la sensazione precipitano in intuzioni ferine e la cui “emersione” in poesia colpisce particolarmente. Il decimo appuntamento de “La Voce di Calliope” punta un faro su questa autrice il cui potente foeminino  dissimula sottilmente nelle pieghe della creatività un suggestivo understatement. Brillante, interlocutorio ed entusiasta l’intervento di Beppe Ghisolfi per la rubrica “Anche i banchieri hanno un’anima”. Ghisolfi è un “caso” del mondo della finanza perché, oltre a numerosi e prestigiosissimi incarichi – fra i tanti vicepresidenti del Gruppo Europeo delle Casse di Risparmio – da tempo e con successo svolge attività di scrittore che divulga temi di “Educazione finanziaria” ed è cofondatore dell’Accademia relativa.

 

 

 

 







ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE

 

LA VOCE DI CALLIOPE (Seconda edizione anno 2022)

Dodici incontri con poeti Apocalittici e Integrati 


Perché la poesia si pratica così poco? Le statistiche indicano chiaramente la sproporzione fra le vendite di testi di saggistica e narrativa e quelli di poesia. Nonostante ciò la regione Friuli Venezia Giulia esprime un novero non piccolo di poeti di vaglia e appartenenti a generazioni diverse.

Partendo da Lunedì 3 ottobre e per ogni lunedì fino al 19 dicembre, alle ore 11.55 sulle frequenze regionali di Rai Radio 1 LA VOCE DI CALLIOPE racconterà i mondi poetici di dodici autori della regione scelti fra culture e generazioni diverse. Alessandro Seravalle (punt. 1) compositore e poeta aprirà la serie con elementi di inusitata e potente creatività; Andreina Trusgnach (punt. 2)  pluripremiata “cantatrice” poetica della Benecja; Eddi Bortolussi, Pierluigi Cappello, Alan Brusini, Riccardo Castellani, Pier Paolo Pasolini “musicati” da Paolo Chiarandini e cantati da Maria Giovanna Michelini (punt. 3) e poi ancora creatività al “Foeminino” con liriche di Leda Palma (punt. 4), Marzia Schenetti (punt. 6), Mary Barbara Tolusso (punt.10), Stefania Elia (quest’ultima anche in lingua friulana - punt. 8). Spazio sarà dedicato anche alla intensa opera di Gianluca Paciucci (punt. 11)  che è stato “adottato” da queste terre, e ancora Pre’ Toni Beline e il Qoelet biblico declinato nella “sua” lingua friulana e commentato da William Cisilino (punt. 7). Si darà ascolto anche all’opera poetica di Italo Da Farra grazie al contributo di Angelo Floramo (punt. 9) e infine, a siglare il tutto, la recente opera poetica di Giacomo Vit (punt. 5) dedicato al mondo degli animali. Flavio Santi che nel 2021 ha vinto il premio “Viareggio”, sezione poesia, chiuderà questa straordinaria rassegna di talenti. Lingua italiana, friulana, della slavia friulana saranno protagoniste dell’intensità creativa della regione Friuli Venezia Giulia. La novità rispetto alla precedente edizione è che ogni puntata si arricchirà di una breve intervista a personaggi di spicco dell’economia, dell’imprenditoria, della finanza. Sarà una sorta di rubrica interna dal titolo “Anche i banchieri hanno un’anima”. Gli ospiti forniranno brevi ma significativi commenti delle poesie lette: Michela Del Piero (già presidente Civibank e… pianista!), Filippo Chiòvari (notaio musicofilo), Antonio Patuelli (presidente ABI e Gruppo Casse Ravenna), Giuseppe Ghisolfi (vicepresidente Gruppo Europe Casse di Risparmio), Lionello D’Agostini (già Presidente Fondazione Friuli, consigliere di Mediocredito), Giuseppe Morandini (presidente fondazione Friuli), Alberto Bergamin (presidente Fondazione CR Gorizia), Germano Scarpa (presidente Biofarma Group).

Le letture sono di Marzia Postogna e Valentino Pagliei.

  • DI E CON

    MARCO MARIA TOSOLINI

  • REGIA DI

    STEFANIA DE MARIA

  • CONTATTI

    Tel: +39 040 7784277
    programmirai.fvg@rai.it