Giornale radio


SPORTIAMI

In onde la sabide plui o mancul aes 14.05 daspòmisdì
In onda il sabato alle 14.05 ca


SABIDE 22 ZENÂR 
Il ciclisim al rapresente di simpri une vere passion pai furlans che, tant che agoniscj o dome tant che amadôrs, lu pratichin cun continuitât. In chescj ultins agns, la piçule Buie si è imponude tant che capitâl, no dome furlane, dal ciclisim. Cemût mai il paîs isal un pont di riferiment cussì impuartant pal mont des dôs ruedis? Lu contin un dirigjent, Roberto Bortolotti,sportiami  e un altete professionist, Nicola Venchiarutti.

 

 

 

 

SABATO 22 GENNAIO Il ciclismo rappresenta da sempre una vera e propria passione per i friulani che, da agonisti o semplici amatori, lo praticano con continuità. In questi ultimi anni si è imposta come capitale, non solo friulana, del ciclismo la piccola Buia. Come mai un paese è un punto di riferimento così importante per il mondo delle due ruote? Lo raccontano un dirigente – Roberto Bortolotti – e un atleta professionista, Nicola Venchiarutti.






ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATA



Il sport in radio, contât des prospetivis diferentis di cui che lu cognòs e di cui che lu pratiche. Il stât di salût dal moviment, la dimension amatoriâl e chê agonistiche di alt nivel, la preparazion mentâl, i metodis e lis diviersis dinamichis di alenament, la popolaritât des tantis dissiplinis e la impuartance des societâts tal creâ comunitât e inclusion, e ancjemò i atletis plui cognossûts dal moment e chei che a àn fate la storie. A son chestis lis tematichis che al tocjarà Sportiami, il program che la Rai regjonâl e dediche ai sports praticâts dai furlans. 



Lo sport alla radio, raccontato dalle diverse prospettive di chi lo gestisce e di chi lo pratica. Lo stato di salute del movimento, la dimensione amatoriale e quella agonistica di alto livello, la preparazione mentale, i metodi e le diverse dinamiche di allenamento, la popolarità delle numerose discipline e l’importanza delle società nel creare comunità e inclusione, e ancora gli atleti più celebri del momento e quelli che hanno fatto la storia. Sono queste le tematiche che tocca Sportiami, il programma che la Rai regionale dedica agli sport praticati dai friulani.

  • UN PROGRAMMA DI

    NICOLA ANGELI

  • A CURA DI

    FEDERICA OVAN

  • CONTATTI

    Tel: +39 0407784277
    programmirai.fvg@rai.it