Giornale radio


NE' STATO NE' MERCATO

IN ONDA IL GIOVEDI' ALLE 11.55 CA.

PUNTATA DEL 20 GENNAIO
 

 

Dopo due anni di pandemia vediamo come sta la cooperazione sociale che, in regione, coinvolge più di 13000 addetti, in gran parte impiegati nei settori socio sanitario ed assistenziale. Quali sono i problemi più scottanti e le questioni da risolvere in un comparto divenuto negli anni anello fondamentale nell’erogazione dei servizi? Ospite Paolo Felice, presidente Legacoopsociali del FVG.

Si parla anche di emergenza educativa, un fenomeno già più volte denunciato da esperti e osservatori del mondo giovanile che, con la pandemia, ha assunto tratti ancora più accentuati soprattutto per i ragazzi provenienti da contesti socio-culturali fragili. Riccardo Taddei responsabile dello Smac, che, a trieste, combatte l’abbandono scolastico in convenzione con il Comune, ci racconta l’esperienza del centro.

 

 

 




ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE

 

Il Terzo Settore, cioè tutta quella galassia di associazioni, imprese sociali, cooperative, fondazioni che operano per fini di solidarietà e utilità sociale, ha conosciuto negli ultimi 30 anni una crescita esponenziale. Non solo in termini di attività in cui le diverse realtà si sono cimentate, ma anche per numero di volontari e di occupati stabili.

Una crescita così impetuosa è stata però accompagnata da una legislazione molto spesso settoriale e caotica, non omogenea nelle diverse regioni e mancante di un quadro di riferimento nazionale unitario. Un gap cui si è cercato di rimediare con l’introduzione nel 2017 del Codice del Terzo Settore.

Né stato né mercato cercherà di dare voce alle realtà del Terzo settore che si occupano di welfare, promozione sociale, salute, che offrono servizi e creano lavoro e inclusione. E lo farà anche dedicando due volte al mese uno spazio all’editoria e alle pubblicazioni specialistiche.

 

  • A CURA DI

    MARINA DEVESCOVI

  • CONTATTI

    Tel: +39 0407784370
    e-mail: marina.devescovi@rai.it