Giornale radio



RADAR - Segnali dalla scienza, dalla cultura, dalla società

IN ONDA IL MARTEDI' ALLE 11.20

PUNTATA DEL 3 NOVEMBRE 


Grazie a raffinate tecniche di microscopia, ricercatori della Scuola Internazionale di Studi Superiori Avanzati e dell’Istituto Officina dei Materiali del Consiglio nazionale delle ricerche hanno individuato nei bastoncelli lampi di calcio che nessuno aveva precedentemente visto e nemmeno ipotizzato e che avvertono della necessità di procedere a una rigenerazione delle cellule dell’occhio. Di questo studio, recentemente pubblicato su PNAS, parliamo con Vincent Torre, professore di Neurobiologia alla SISSA nonché alla guida del team che ha condotto la ricerca, e Dan Cojoc, primo ricercatore di IOM-Cnr.

 

Un test per diagnosticare due gravissime malattie come la SLA e la demenza frontotemporale quando le patologie non sono ancora apparse, fornendo così a medici e pazienti strumenti informativi essenziali per affrontarle precocemente e sviluppare nuove terapie. E’ un primo, promettente passo in questa direzione quello compiuto da un’equipe di ricerca della SISSA in collaborazione con diverse realtà cliniche e di ricerca triestine e nazionali. Maggiori informazioni da Giuseppe Legname, professore ordinario di Biochimica e responsabile del laboratorio di Biologia dei prioni alla SISSA ed Emanuele Buratti, responsabile del gruppo di Patologia molecolare al Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologia-ICGEB.

 

Leo Ortolani, uno dei più importanti fumettisti italiani, celebre per le avventure di Rat-Man,  presenta ai nostri ascoltatori il suo “Dinosauri che ce l’hanno fatta” (Laterza), in cui racconta nel suo inconfondibile stile il regno dei dinosauri, “L’epoca più selvaggia e feroce che il nostro pianeta abbia conosciuto, prima dell’arrivo degli adolescenti”.

 

Il Progetto Gemini propone, nell’ambito del Wunderkammer Festival, alcuni concerti in cui vengono utilizzati flauti dolci realizzati con l’innovativa tecnica della stampa in 3D. La scansione con tomografia a raggi X ad alta risoluzione di uno strumento storico, realizzata presso il Tomolab di Elettra Sincrotrone Trieste, ha permesso di ottenere le misure per ricavare modelli tridimensionali dello strumento e l’Università di Torino ne ha realizzato copie stampate 3D di elevata qualità acustica, affidate al gruppo emergente di flautisti IRQ, International Recorder Quartet. Il recente DPCM ha sospeso l’attività concertistica, ma noi, in attesa che la musica ritorni nelle sale, sappiamo di più di questo progetto da Paola Erdas, presidente del Festival Wunderkammer, e Giorgio Paolucci, Chief Scientific Officer di Elettra Sincrotrone.

 

Nel contributo del Consiglio nazionale delle ricerche, Alberto Santini dell’Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante del Cnr ci parla della difficile vita delle piante in città. E’ possibile vedere il video da cui è tratto, parte del progetto “Il Cnr racconta” dell’Ufficio Stampa e delle Web Tv del Cnr,sul portale www.cnr.it e, seguendo l’hashtag #CNRrisponde, sui canali social: https://facebook.com/UfficioStampaCnr/ e https://twitter.com/StampaCnr.

 

 

 


ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE



 

Un magazine che dà voce ai protagonisti della prestigiosa e variegata realtà scientifica del Friuli Venezia Giulia, con il Sistema Trieste e la ricerca dei poli tecnologici e delle Università del territorio. Grande attenzione viene data alle collaborazioni con istituzioni nazionali e internazionali. In sommario, ogni settimana, una rubrica dedicata alle recenti uscite nel campo dell’editoria scientifica con interviste agli autori. Anche quest’anno l’ormai collaudata collaborazione con il Master in Comunicazione della Scienza della Scuola Internazionale di Studi Superiori Avanzati – SISSA che vede gli studenti protagonisti di uno spazio loro dedicato in cui incontrano scienziati e ricercatori di tutto il mondo che operano in regione. Particolare attenzione naturalmente verrà dedicata all’ atteso appuntamento con ESOF 2020 che vedrà Trieste capitale europea della scienza.

 

Ti potrebbe interessare anche

 

RAI RADIO3 SCIENZA        

  • CURATO E CONDOTTO DA

    DANIELA PICOI

  • CONTATTI

    Tel: +39 040 7784246
    daniela.picoi@rai.it
    radar@rai.it