Giornale radio


Raiplay

SCONFINAMENTI

In onda dal lunedì al sabato dalle 16 alle 16.45
La domenica dalle 14.30 alle 15.30

Dal 12 settembre 2022 il programma si può ascoltare in streaming da questo sito oppure su TIVU’SAT,  la piattaforma digitale satellitare gratuita, al numero 641 (frequenza 11.766 V) all’interno de L’ORA DELLA VENEZIA GIULIA.

Sul nostro podcast si può riascoltare o scaricare il programma SCONFINAMENTI mentre l’intera trasmissione L’ORA DELLA VENEZIA GIULIA è riascoltabile in streaming su Raiplay Sound. Per scaricare in podcast l’intera trasmissione è necessario accedere all’applicazione Raiplay Sound   scaricabile dal proprio dispositivo mobile.

Gli orari della trasmissione rimangono invariati. 



La settimana di Sconfinamenti inizia, lunedì, con il consueto appuntamento mensile dedicato all’Università Popolare di Trieste al quale seguirà, mercoledì, quello con l’Unione Italiana e con l’illustrazione della mostra di cartoline “La Belle Epoque Fiumana” allestita dalla Comunità degli Italiani a Palazzo Modello a Fiume.

Martedì, in apertura “Il Mercatino con il marchio SMSIR” l’interessante iniziativa della Scuola Media Superiore Italiana di Rovigno prevista per domani all’interno dell’Istituto scolastico; a seguire l’evento “Dedicato alla Batana” in programma mercoledì all’infocentro dello spazio espositivo del Museo del Mare nell’ex magazzino del sale “Monfort” a Portorose. Infine il libro “Ragusa e dintorni” guida storica artistica firmata dallo studioso e storico dell’arte Alberto Rizzi edita dalla Società Dalmata di Storia Patria di Venezia. Ne parlano il presidente Franco Luxardo e l’autore: un’occasione per muoverci fra i tesori dell’antica Repubblica di San Biagio, riscoprendo i legami storici e culturali delle due sponde dell’Adriatico.

Giovedì l’invecchiamento della popolazione in area transfrontaliera è il tema del progetto “CrossCare 2.0. Strategie integrate e condivise per la capitalizzazione del Modello CrossCare”, inserito nel Programma Interreg VI-A Italia-Slovenia 2021-2027. Friuli Venezia Giulia, Veneto e Slovenia uniti per rafforzare la cooperazione nell’area di Programma.

Venerdì Il Conservatorio di Storia Medica e Sanitaria Alto Adriatica svolge un’importante attività di studio e divulgazione storico-medica con un approfondimento su “Giornalismo medico tra Venezia e Trieste nel secolo dei Lumi”.

Sabato, presentazione della riproduzione anastatica integrale, a cura dell’Associazione delle Comunità Istriane di Trieste, dei “Quaderni di Fianona d’Istria. Per una sorgente di ricordi, di rimpianti e di fede” (1976) di Mario Gerbini, con un filmato, relativo a Fianona, di Marco Tessarolo-

Domenica, nella prima parte andremo a conoscere il giovane connazionale di Verteneglio Andrea Furlan, pianista diplomato al Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste, docente presso il Centro Studi Musica Classica “Luigi Dallapiccola”-Sezione di Verteneglio intitolata a Mauro Masoni; nella seconda parte Daniela Bišić Martinčić, ricercatrice del Centro di Ricerche Storiche di Rovigno, presenta il suo saggio dal titolo “La scuola in Istria fra le due guerre mondiali” contenuto nell’ultimo numero della rivista scientifica “Quaderni” del CRS.

 

Foto: Ragusa

 

 

 

 

 

 

 

https://www.raiplaysound.it/programmi/sconfinamenti


 

   

ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE

 

 

Lo spazio quotidiano radiofonico dell’Ora della Venezia Giulia, assegnato alla Sede regionale in Convenzione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, viene diffuso sulla piattaforma TIVU’ SAT al numero 638 (frequenza 11.766 V), all’interno de “L’ORA DELLA VENEZIA GIULIA”.

 

E’ dedicato agli Italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, unica minoranza autoctona che l’Italia ha fuori dai propri confini. S’inizia alle ore 15.45 con un notiziario di 15 minuti a cura della redazione giornalistica della Sede, mentre i 45 minuti rimanenti, dalle 16 alle 16.45, sono di competenza della Struttura di Programmazione Italiana. La domenica invece, la stessa programmazione è in onda dalle 14.30 alle 15.30.
 

Si intitola  “Sconfinamenti”, lo spazio quotidiano dedicato agli italiani dell'Istria, di Fiume e della Dalmazia;  un appuntamento con l'attualità e la cultura su temi di interesse comune. “Sconfinamenti” amplia la sua fascia radiofonica, offrendo al pubblico, nella puntata domenicale presentazioni di libri, approfondimenti, visite “guidate” a mostre e a musei, gallerie di personaggi noti e meno noti di un particolare territorio che si affaccia sull’alto Adriatico. Un modo nuovo di trascorrere un’ora in compagnia dei protagonisti di queste terre.

Ricordiamo che “Sconfinamenti” è disponibile anche in podcast dove è possibile riascoltare e scaricare le trasmissioni già andate in onda. L’accesso andrà effettuato sempre dalla pagina web www.sedefvg.rai.it. Cliccando su “ascolta e scarica le puntate” nello spazio “Sconfinamenti” presente nella home page del sito.

 

 

Ti potrebbero interessare anche

 

FERMENTI A NORDEST

 

OBIETTIVO FRIULI

 

 

  • A CURA DI

    MASSIMO GOBESSI

  • CONTATTI

    Tel: +39 040 7784349
    massimo.gobessi@rai.it