Giornale radio


SCONFINAMENTI

In onda dal lunedì al sabato dalle 16 alle 16.45
La domenica dalle 14.30 alle 15.30


Da lunedi 12 settembre il programma si può ascoltare, oltre che in streaming, esclusivamente sulla piattaforma TIVU’ SAT al numero 638 (frequenza 11.766 V), all’interno de “L’ORA DELLA VENEZIA GIULIA”. Gli orari della trasmissione rimangono invariati. Il programma può essere riascoltato sul Podcast del nostro sito, e anche cliccando QUI.






 

La settimana di Sconfinamenti inizia, lunedì, con la seconda edizione del “Mese della Moda Italiana” (15 settembre – 15 ottobre), manifestazione organizzata a Lubiana dall’Ufficio ICE della capitale slovena in collaborazione con il Gruppo Magistrat International ed il sostegno dell’Ambasciata italiana. A seguire, l’omaggio letterario “Un illuminista a Trieste. Walter Chiereghin. Polemiche, plausi, battaglie”, a cura di Francesco Carboni e Fulvio Senardi (Hammerle Ed.).

 

Martedì, i microfoni di Sconfinamenti “scendono in campo”, grazie al libro di Bruno Gasperutti “Storia del calcio triestino. Il racconto di tutti i campionati, dalla Triestina ai dilettanti, dal 1919 al 2022”, edito da White Cocal Press. Una ricerca meticolosa, dalla quale riaffiorano i fasti dell’Unione, del Ponziana, ma anche dell’Ampelea di Isola, della Fiumana, del Grion di Pola e tante altre.

 

Mercoledì: in apertura, i contenuti del nuovo inserto “In più Economia”, in edicola domani con “La Voce del Popolo”. Si prosegue con il volume di Michele Di Bartolomeo “Dimenticate caserme d’oriente. Luoghi della Regia Guardia di Finanza sul confine italo – jugoslavo (1920 – 1941)”, (LEG Edizioni). L’autore, con un sapiente lavoro di ricerca, recupera la memoria di ben centoventi siti e numerose lapidi che testimoniano le vicende di un confine complesso e spesso poco conosciuto.

 

Giovedì: si comincia con il nuovo inserto “In più Spettacoli” de “La Voce del Popolo”, domani in edicola. Seguono due retrospettive, a cominciare dalla seconda edizione del Festival della Poesia del Mare di Pirano, ideato e diretto da Enzo Santese sotto l’egida della CAN locale, in collaborazione con la Comunità degli Italiani “Giuseppe Tartini” ed il Comune di Pirano. Chiude la puntata, la 28.ma edizione del concorso internazionale d’arte “Ex Tempore” di Grisignana, organizzata da UI ed UPT, in collaborazione con il Comune di Grisignana e la locale Comunità degli Italiani.

 

Venerdì: alla vigilia del 68.mo Raduno Nazionale dei Dalmati, anche quest’anno ospitato dalla città di Senigallia, alcune voci dall’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo – Libero Comune di Zara in Esilio.

 

Sabato, nella registrazione radiofonica effettuata a Buie, il nuovo edificio della SMSI “Leonardo da Vinci” che corona un sogno inseguito da tempo; non solo, ma, anche, i progetti futuri della Scuola in stretto collegamento con il territorio.

 

Domenica, “visita guidata radiofonica” al “MU=BAJS, Museo=Laboratorio degli strumenti musicali popolari” recentemente inaugurato a Piemonte d’Istria (foto).

 

Con una novità: è disponibile, su Raiplay Sound (https://www.raiplaysound.it e nella stringa in alto a destra digitare il titolo.) l’ascolto dell’intera “L’Ora della Venezia Giulia”; si può scaricare con il proprio cellulare l’applicazione (app) Raiplay Sound, e procedere nello stesso modo. Si ricorda che, solo usando l’app, si potrà scaricare le puntate, senza l’app, si potrà soltanto ascoltarle, e non scaricarle”.

 

 

 

 

 
ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE

 

 

Lo spazio quotidiano radiofonico dell’Ora della Venezia Giulia, assegnato alla Sede regionale in Convenzione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, viene diffuso sulla piattaforma TIVU’ SAT al numero 638 (frequenza 11.766 V), all’interno de “L’ORA DELLA VENEZIA GIULIA”.

 

E’ dedicato agli Italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, unica minoranza autoctona che l’Italia ha fuori dai propri confini. S’inizia alle ore 15.45 con un notiziario di 15 minuti a cura della redazione giornalistica della Sede, mentre i 45 minuti rimanenti, dalle 16 alle 16.45, sono di competenza della Struttura di Programmazione Italiana. La domenica invece, la stessa programmazione è in onda dalle 14.30 alle 15.30.
 

Si intitola  “Sconfinamenti”, lo spazio quotidiano dedicato agli italiani dell'Istria, di Fiume e della Dalmazia;  un appuntamento con l'attualità e la cultura su temi di interesse comune. “Sconfinamenti” amplia la sua fascia radiofonica, offrendo al pubblico, nella puntata domenicale presentazioni di libri, approfondimenti, visite “guidate” a mostre e a musei, gallerie di personaggi noti e meno noti di un particolare territorio che si affaccia sull’alto Adriatico. Un modo nuovo di trascorrere un’ora in compagnia dei protagonisti di queste terre.

Ricordiamo che “Sconfinamenti” è disponibile anche in podcast dove è possibile riascoltare e scaricare le trasmissioni già andate in onda. L’accesso andrà effettuato sempre dalla pagina web www.sedefvg.rai.it. Cliccando su “ascolta e scarica le puntate” nello spazio “Sconfinamenti” presente nella home page del sito.

 

 

Ti potrebbero interessare anche

 

FERMENTI A NORDEST

 

OBIETTIVO FRIULI

 

 

  • A CURA DI

    MASSIMO GOBESSI

  • CONTATTI

    Tel: +39 040 7784349
    massimo.gobessi@rai.it