Giornale radio



SCONFINAMENTI

In onda dal lunedì al sabato dalle 16 alle 16.45
La domenica dalle 14.30 alle 15.30

 

La settimana di Sconfinamenti comincia, lunedì, con il neo eletto Presidente della Federazione delle Associazioni degli Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati Giuseppe de Vergottini. Si prosegue con “Adriatico” del Dramma Italiano di Fiume. Lo spettacolo porterà il pubblico alla scoperta dei segreti del nostro mare. Infine, il nuovo inserto “In Più Spettacoli” de “La Voce del Popolo” della Casa Editrice Edit di Fiume, in edicola domani.

 

Martedì si comincia con la ripresa delle attività della Società artistico-culturale “Lino Mariani” della Comunità degli Italiani di Pola. A seguire il romanzo storico di Alessandro Dissera Bragadin “Venezia 1797. Oltre la fine di un mondo”, (ME publisher-Mazzanti libri). Un viaggio nel tempo che porta il lettore agli ultimi anni di vita della Serenissima.

 

Mercoledì: il nuovo inserto “In Più Economia” de “La Voce del Popolo” della Casa Editrice Edit di Fiume, in edicola domani. Si prosegue con la mostra “Blu oltre il mare”, che aprirà i battenti il 30 ottobre, presso il Museo della Cantieristica di Monfalcone. Mostra rientra nel progetto regionale “Blu come l’oro” promosso da “Opera Viva”. In chiusura, si andrà a Verteneglio per la ripresa delle attività della Comunità degli Italiani. Alla ripartenza è presente anche il coro di voci bianche.

 

Giovedì, il volume “Francesco Laurana. Un dalmata a Castel Nuovo di Napoli”, di Sarah Frattola e Marta Morgana Rudoni, (Ed. Coordinamento Adriatico APS). Scalpellino di grande valore, Francesco Laurana (Zara 1430 - Avignone 1502) lavorò in Italia e in Europa; nel corso della sua vita, fu capace di unire la natia scuola dalmata con le influenze internazionali dell’epoca. Tra le sue opere maggiori, l’Arco trionfale di re Alfonso il Magnanimo a Castel Nuovo (Napoli)

 

L’inserto “Dentro Fiume” de “La Voce del Popolo”, in edicola domani, apre la puntata di venerdì. A seguire, il libro di Umberto Zuballi “La congiura del rompighiaccio”, (La Musa Talìa Ed.).

 

Sabato, nella registrazione effettuata a Udine, si presenta il saggio di Cristiano Caracci “Altesti il Raguseo. Intrecci diplomatici, amori e avventure per mare” (Gaspari Ed.) Altesti, personaggio straordinario nato nella Ragusa di Dalmazia visse a cavallo tra Settecento e Ottocento e fu tra i fondatori delle Assicurazioni Generali.

 

Domenica protagonista sarà il Tagliamento: dal possibile confine tra Italia e Jugoslavia a estrema linea di difesa nel periodo della guerra fredda. E oggi? Quale futuro per l’ultimo fiume e regime torrentizio in Europa?

 

 

Nella foto: Andrea Altesti.

 

 

 

 

 

 

 

 

ASCOLTA E SCARICA LE PUNTATE

 

 

Lo spazio quotidiano radiofonico dell’Ora della Venezia Giulia, assegnato alla Sede regionale in Convenzione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, viene diffuso in onda media dai ripetitori di Venezia 1 sulla frequenza di 936 Khz e copre tutto il bacino dell’Alto Adriatico.

 

E’ dedicato agli Italiani dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, unica minoranza autoctona che l’Italia ha fuori dai propri confini. S’inizia alle ore 15.45 con un notiziario di 15 minuti a cura della redazione giornalistica della Sede, mentre i 45 minuti rimanenti, dalle 16 alle 16.45, sono di competenza della Struttura di Programmazione Italiana. La domenica invece, la stessa programmazione è in onda dalle 14.30 alle 15.30. La trasmissione viene ascoltata anche lungo le fasce costiere del Veneto e della Romagna.

 

Si intitola  “Sconfinamenti”, lo spazio quotidiano dedicato agli italiani dell'Istria, di Fiume e della Dalmazia condotto da Ornella Serafini (da lunedì a venerdì) e da Massimo Gobessi il sabato e la domenica;  un appuntamento con l'attualità e la cultura su temi di interesse comune. “Sconfinamenti” amplia la sua fascia radiofonica, offrendo al pubblico, nella puntata domenicale presentazioni di libri, approfondimenti, visite “guidate” a mostre e a musei, gallerie di personaggi noti e meno noti di un particolare territorio che si affaccia sull’alto Adriatico. Un modo nuovo di trascorrere un’ora in compagnia dei protagonisti di queste terre.

Ricordiamo che “Sconfinamenti” è disponibile anche in podcast dove è possibile riascoltare e scaricare le trasmissioni già andate in onda. L’accesso andrà effettuato sempre dalla pagina web www.sedefvg.rai.it. Cliccando su “ascolta e scarica le puntate” nello spazio “Sconfinamenti” presente nella home page del sito.

 

 

Ti potrebbero interessare anche

 

FERMENTI A NORDEST

 

OBIETTIVO FRIULI

  • A CURA DI

    MASSIMO GOBESSI

  • CONTATTI

    Tel: +39 040 7784349
    massimo.gobessi@rai.it