Giornale radio



VUÊ O FEVELìN DI…

Un program di atualitât, costum, culture e societât, in onde ogni dì: dal lunis al vinars,  aes  11.08 di buinore (par  dîs minûts) e daspò misdì aes 15.15.


L'appuntamento quotidiano in lingua friulana.  10 minuti  la mattina alle 11.08 per mettere a fuoco un problema, con l'aiuto degli ospiti, o per segnalare una novità; 15 minuti il pomeriggio, dalle 15.15 alle 15.30 sull'attualità culturale in Friuli.

 

 




h. 11.08

 

 


LUNIS AI 23 DI NOVEMBAR
Al è deventât obligatori scrivi su la etichete la origjin dai prodots che a àn tai ingredients la cjar di purcit (salams, persuts e atris preparazions). La gnove e je comunicade di Confagricoltura, che e cjale in maniere positive il decret interministeriâl che al è nassût di une precise propueste metude jù intant de taule di setôr tal Avrîl dal 2019. Su la etichete si à di scrivi i Paîs di nassite, arlevament e macelazion des bestiis, e dome cuant che ducj e trê i câs a jentrin tal nestri Paîs si pues vierzi la indicazion '100% talian'. Ospit par telefon David Pontello.


MARTARS AI 24 DI NOVEMBAR
Al è il Sauvignon di Colle Villano a tignì il titul di "Italy Sauvignon Blanc Winery of the Year 2020": un ricognossiment cjapât de aziende agricule furlane al The New York International Wine Competition 2020. "Su plui di 1500 vins partecipants al concors, il nestri sauvignon IGT 2019 al à vint la medaie di aur e 94 ponts. Cun di plui, nus è stât dât il premi plui alt dal concors, o ben l' "Italy Sauvignon Blanc Winery of the Year 2020, Cantine taliane dal an 2020", a disin de cantine Colle Villano. Ospit par telefon Francesco Bertossi.


MIERCUS AI 25 DI NOVEMBAR A son partîts
i cors di lenghe furlane organizâts dal Centri interdipartimentâl pal svilup de lenghe e de culture dal Friûl (CIRF) de Universitât dal Friûl e indreçâts ai dipendents de publiche aministrazion. La ativitât si davuelzarà in linie suntune plateforme informatiche. I partecipants che a superaran l'esam finâl e che a varan frecuentât almancul l'80% des oris a ricevaran un atestât di frecuence cun merit. Ospit par telefon Enrico Peterlunger.


JOIBE AI 26 DI NOVEMBAR
Claudio De Cecco si è regalât un gnûf titul in cariere. Te stagjon plui complicade de storie moderne dai rally, il pilote di Manzan si è laureât pe seconde volte di file campion te categorie Over 55 Rally di Zone, la "vecje" Cope Italie. Su Hyundai I20 R5 di Friulmotor, cun Jean Campeis, De Cecco al à concuistât il premi te finâl nazionâl, disputade al Rally di Como. Ae stagjon numar 34 di corse, De Cecco al continue a lâ fuart. Ospit par telefon Claudio De Cecco.


VINARS AI 27 DI NOVEMBAR
Lûs e scûr si son alternâts dilunc dal gnûf incuintri fat jenfri une delegazion de Anci Fvg, ae presince dai sindics di cualchi Comun de regjon e dai referents di Poste Italiane. Si trate dal tierç moment di confront, daspò di un prin incuintri dai 11 di Fevrâr jenfri il diretôr gjenerâl di Poste Italiane, Giuseppe Lasco e une rapresentance di prins citadins dal Friûl - Vignesie Julie e di un secont incuintri fat pôc prime des feriis estivis. Ospit par telefon Markus Maurmair.

  

 

 


h. 15.15
 

 

 

 

LUNIS AI 23 DI NOVEMBAR Sants, miracui e miracolâts de Ete di Mieç furlane: i câs di Odorico di Pordenon e Beltram di Saint Geniès. Al è il teme che il professôr Andrea  Tilatti al è daûr a disvilupâ te suaze dal cors di Lauree in Siencis de Formazion primarie de Universitât dal Friûl. I apontaments a van indevant fintremai ae fin dal mês e a àn previodût ancje trente grups di vore par ancjetancj progjets didatics pe cognossince di chestis figuris storichis e santis.

 

MARTARS AI 24 DI NOVEMBAR Tal Dopovuere la situazion de Basse Furlane e jere pardabon critiche: a mancjavin i acuedots, lis fognis, e a jerin miârs lis cjasis e i stabii di tornâ a fâ sù. Cul sburt dal Plan di vore dal sindacât Cgil, te Vierte dal 1950 si metè adun il Plan di vore pal Friûl, che al previodeve ancje la canalizazion dal Cormôr. Ma i sorestants no i badavin, cussì la int e fasè un siopar e a scomençà a fâ il canâl par podê vê di ce lavorâ.

 

MIERCUS AI 25 DI NOVEMBAR Progjet "Ludwig": par scombati il Covid cu la grande musiche. Tal inovâl dai 250 agns de nassite di Beethoven, ducj i principâi teatris dal Friûl - Vignesie Julie a àn aderît ae propueste in rêt de Fvg Orchestra. Tai teatris, soliscj e diretôrs di grant nivel. Si è scomençât ai 14 di Novembar e si larà indevant fintremai ai 28 dal mês cuant che si rivarà al Teatri Gnûf "Giovanni da Udine". Une idee de Orchestre che e à cjatât la poie de Regjon e de Fondazione Friuli.

 

JOIBE AI 26 DI NOVEMBAR Cualchidun no i sperave plui tal progjet, dopo che in passât plui di cualchi idee in proposit no je lade indevant. Invezit cumò al par che la robe e sedi pronte par deventâ realtât: un film gjavât fûr dal romanç di Ernest Hemingway «Di là dal fiume tra gli  alberi», che al scrivè tal 1950 dopo jessi stât in Venit e in Friûl, puescj che in cualchi forme a vivin tal libri. Cussì cualchi sene dal film si zirarà ancje a Lignan, dulà che al rivà il grant scritôr american.

 

VINARS AI 27 DI NOVEMBAR Ai 27 di Novembar dal 1920, tal prin dai trê dîs di fieste, il vescul di Udin bonsignôr  Antonio  Anastasio  Rossi al consacrave il domo neogotic di Mortean, dedicantlu ai sants Pieri e Pauli. Un cuotidian di chê volte al sotlineâ la fuarce popolâr e mistiche di cheste glesie, che e je stade fate sù cu la volontât di fier e cun cetancj sacrificis di trê gjenerazions. Un monument che si alce viers il cîl tant che une vision fantastiche di art e di fede tal mieç de planure furlane.

 




TI PODARÈS INTERESSÂ ANCJE


OBIETTIVO FRIULI

CASA FRIULI

ROTOCALCO INCONTRI



SCOLTE E DISCJAME LIS PONTADIS

 

  • A CURA DI

    CLAUDIA BRUGNETTA

  • AL MICROFONO

    ERIKA ADAMI E NICOLA ANGELI

  • CONTATTI

    Tel: +39 0432 627669
    furlan@rai.it
    claudia.brugnetta@rai.it